Umbria, per agrari e veterinari

Scade il 31 ottobre (ma si rinnoverà ogni anno fino al 2020) il bando della Regione  che stanzia 700.000 euro per attività di coaching nelle innovative tecniche agrarie e veterinarie agli imprenditori agricoli della zona.

Possono candidarsi gli operatori pubblici o privati in campo europeo in possesso di adeguate capacità e risorse atte a garantire il trasferimento delle conoscenze.

Il contributo, pari ad un massimo di 2.500 € azienda/anno tende a coprire il 90% delle spese.

http://goo.gl/Y0fDAE