Lombardia. Arriva il bando per i professionisti. Domande dal 15 settembre

78

Si chiama “Intraprendo” la misura che “favorisce e stimola l’imprenditorialità lombarda, mediante l’avvio e il sostegno di nuove iniziative imprenditoriali e di autoimpiego”.
La dotazione finanziaria del bando, assicurata da fondi europei, statali e regionali, ammonta a 15.000.000 euro ed è destinata alle Medie, Piccole Imprese,  iscritte e attive al Registro delle Imprese da non più di 24 mesi, con Sede operativa attiva in Lombardia come risultante da visura camerale, a aspiranti imprenditori, a  liberi professionisti in forma singola che abbiano avviato la propria attività professionale da non più di 24 mesi ed infine ad  aspiranti liberi professionisti in forma singola.
In sintesi il bando prevede:
– intervento finanziario richiedibile (combinazione fra finanziamento agevolato a tasso O e contributo a fondo perduto): da un minimo di € 25.000,00 fino ad un massimo di € 65.000,00;
– intensità di aiuto: variabile dal 60% al 65% del costo totale del progetto ammissibile;
– costo minimo del progetto: uguale o superiore ad € 41.700,00;
– termine di realizzazione dei progetti: 18 mesi dalla data del decreto di concessione dell’intervento finanziario.

Le domande si potranno presentare dal 15 settembre e fino a esaurimento risorse.
Per richiedere informazioni relative al bando è disponibile il seguente indirizzo di posta elettronica:

Linea_INTRAPRENDO@regione.lombardia.it