Sesto rapporto Itinerari previdenziali. Oliveti: “I principi del nostro agire”

Autonomia, Solidarietà, Fiscalità neutrale, Semplificazione, Modernizzazione: sono i principi che compongono il manifesto AdEPP annunciato dal presidente Alberto Oliveti in chiusura del suo intervento alla presentazione del “Sesto rapporto sulla regionalizzazione” curato dal centro studi di Itinerari previdenziali.

“Rivendichiamo un’autonomia che non sia solo organizzativa, amministrativa, contabile ma anche finanziaria – ha sottolineato Oliveti – Una recente sentenza della Corte costituzionale lo ha sancito. Chiediamo una fiscalità neutrale coerente con la nostra funzione istituzionale, una semplificazione nella vigilanza e nei controlli per il rispetto della specifica finalità costituzionale della mission previdenziale e infine una modernizzazione per il mercato del lavoro dei liberi professionisti e per gli investimenti”.

E se il presidente AdEPP, durante il suo intervento, parla anche di “gap geografico dove i redditi dei professionisti sono più bassi al Sud, mediamente un terzo di quelli dei colleghi del Nord”,  un altro divario tra il nord e il sud del nostro Paese  prende forma dai dati contenuti nella ricerca targata Itinerari previdenziali,  ed è quello sulla spesa previdenziale ed assistenziale.

Il Sud, secondo lo studio, assorbe da solo il 49,89% del deficit complessivo Inps, per un totale di 21 miliardi su 42,1 miliardi di disavanzo. Le entrate contributive Inps (134,8 miliardi nel 2015) provengono per quasi due terzi dal Nord (85,6 miliardi) mentre solo il 16,44% arriva dal Sud (22,1 miliardi).

Cosa fare? Per il presidente del centro studi di Itinerari previdenziali, Alberto Brambilla, servono “Politiche che mirino, nell’arco di un decennio, a far sì che tutte le regioni italiane siano autosufficienti almeno al 75%. Se tutte le regioni centrassero quest’obiettivo, potremmo andare incontro a una sensibile diminuzione del debito pubblico, traguardo ancora più importante ora che la situazione di tassi zero, di cui l’Italia beneficia da tempo, sta per finire”.

 

Per leggere e scaricare la ricerca di Itinerari previdenziali cliccare su

http://www.itinerariprevidenziali.it/site/home/biblioteca/pubblicazioni/sesto-rapporto-regionalizzazione-del-bilancio-previdenziale.html