Cassa Notariato. 8 marzo uguale prevenzione

214

“Esprimo un grande apprezzamento per questa iniziativa di RBM, replicata per il secondo anno, che ben si inserisce nella nuova tendenza  seguita dalla  Cassa Nazionale del Notariato, come da molte altre Casse di Previdenza, di riservare  maggiore attenzione  al welfare  e al benessere dei propri iscritti. Questa tendenza si ritrova anche nei recenti provvedimenti legislativi che hanno ampliato l’area di azione delle Casse in tale camp “, così il Presidente della Cassa di previdenza dei Notai, Mario Mistretta , presentando il “pacchetto prevenzione osteoporosi” gratuito per tutte le iscritte.

La campagna “RBM Donna in Salute”, partita proprio l’8 marzo, è, appunto, diretta a tutte le iscritte le quali, nei giorni scorsi, hanno ricevuto una lettera nella quale si annunciava che  attraverso “RBM Donna in Salute” era possibile fruire gratuitamente del pacchetto Prevenzione Osteoporosi (MOC e Accertamenti di laboratorio per il controllo del metabolismo del calcio)  al fine di intervenire preventivamente su un problema che coinvolge 1 donna su 3 oltre i 50 anni.

Per tutto il mese di marzo, sarà possibile, quindi, prenotare il pacchetto Prevenzione Osteoporosi contattando direttamente le Strutture Sanitarie Autorizzate aderenti all’iniziativa che preferisci e successivamente chiedere l’autorizzazione alla Centrale Operativa – direttamente dalla propria Area Riservata o da APP Mobile dedicata al proprio Piano Sanitario.

La lista dei Centri Autorizzati aderenti all’iniziativa è consultabile direttamente dal sito www.tuttosalute.it e sarà progressivamente aggiornata – anche a seguito delle segnalazioni ricevute – al fine di garantire la massima capillarità dell’iniziativa.

Il pacchetto dovrà essere prenotato nel mese di marzo, ma potrà essere usufruito entro il 31.05.2018.