Progetto scuola Enpab. Il numero aumenta

148

Si aggiunge un’altra scuola alle sei vincitrici del bando “Competenze di cittadinanza globale” grazie all’Ente di previdenza e assistenza dei biologi che le ha sostenute nell’iter procedurale, dalla scrittura alla presentazione del progetto,  dalla costruzione del budget  all’inserimento nella piattaforma telematica del MIUR.

A vincere una scuola di Cremona, l’Istituto Comprensivo G. Bertesi che ha aperto la selezione per formatori finalizzata alla realizzazione del progetto “Promuoviamo la salute: corretta alimentazione”.

“Dopo i primi due anni di esperienza con il Progetto Biologi nelle Scuole – ha sottolineato Tiziana Stallone – abbiamo intuito che bisognava muoversi nella direzione della progettualità finanziata. Con questo obiettivo abbiamo interessato tutte le scuole già coinvolte precedentemente nel nostro “Progetto scuola”, pubblicizzando il bando e offrendo il nostro aiuto per la scrittura del progetto e, successivamente, in caso di vittoria, per la gestione e la rendicontazione dello stesso. Sulle 9 scuole che hanno aderito, 6 sono risultate vincitrici prima dell’estate. A queste si è aggiunto l’Istituto Comprensivo G. Bertesi di Cremona».

L’Enpab è impegnata da tempo con progetti di welfare per sostenere la professione del Biologo e, in questo ambito, non poteva mancare la messa in campo di azioni per “arrivare” ai Fondi Europei finalizzati a  finanziare progettualità complesse. Da qui il passo successivo: coinvolgere alcune Istituzione, comprese quelle scolastiche,  scolastiche, firmare protocolli d’intesa ed arrivare al traguardo.

L’educazione alla cittadinanza globale, già presente in diversi sistemi scolastici europei come ambito trasversale alle discipline umanistiche e scientifiche, in Italia è stata messa al centro di un gruppo di lavoro interministeriale (MIUR, Ministero dell’Ambiente, Ministero degli Affari Esteri) che ha portato ad inserirla come asse di lavoro specifico nel Programma Operativo Nazionale (PON 2016-2020) del Ministero dell’Istruzione.

Anche il progetto “promuoviamo la salute: corretta alimentazione” si articolerà – dal prossimo anno scolastico 2018/2019 – in percorsi didattici all’interno delle scuole vincitrici e verterà sulle tematiche dell’educazione alimentare proposte da Enpab nel suo progetto “Biologi nelle Scuole”.

Con la partecipazione al bando “Competenze di cittadinanza globale”, Enpab ha ottenuto ben 160 mila euro per finanziare l’iniziativa che coinvolgerà i Biologi liberi professionisti nella scuole, riproponendo un progetto già collaudato. Il definitivo avvio è condizionato – in questo momento – dalla sola conclusione delle procedure di disciplina che dovranno essere stilate dal MIUR.

“È motivo di orgoglio – conclude la  presidente Stallone – che anche altri Istituti come l’Istituto Comprensivo G.Bertesi, con l’affiancamento del nostro Ente, abbiano ottenuto o stanno ottenendo finanziamenti strutturati”.