Innovative Medicines Initiative – IMI2, fondi UE per medicina innovativa

22

Prevista per fine giugno la pubblicazione dei prossimi bandi di Innovative Medicines Initiative 2, il partenariato pubblico-privato europeo per la medicina innovativa. Ecco le prime anticipazioni sulle call 18 e 19.

Il partenariato pubblico-privato europeo per la medicina innovativa, Innovative Medicines Initiative 2, ha pubblicato l’elenco provvisorio degli argomenti (topic) che potrebbero essere oggetto dei due bandi, la cui pubblicazione è attesa per il 26 giugno 2019.

IMI 2

Lanciato nel 2014, Innovative Medicines Initiative 2 (IMI 2) è un partenariato pubblico-privato (PPP) che coinvolge l’Unione europea e la Federazione europea delle associazioni e delle industrie farmaceutiche (European Federation of Pharmaceutical Industries and Associations, EFPIA) con l’obiettivo di migliorare i sistemi sanitari dell’Unione.

In continuità con Innovative Medicines Initiative (IMI), avviato nel 2008, IMI2 intende sviluppare vaccini, medicinali e terapie di nuova generazione, tra cui nuovi antibiotici.

Le risorse a disposizione ammontano a 3,3 miliardi di euro, di cui oltre 1,6 miliardi di euro messi a disposizione dall’UE tramite il programma Horizon 2020, mentre le restanti risorse provengono dall’EFPIA.

Anticipazioni sulle Call 18 e 19

In base alle prime anticipazioni, le call 18 e 19 saranno lanciate simultaneamente a fine giugno e finanzieranno interventi con riferimento ad una serie di topic:

  • Central repository of digital pathology slides to support the development of artificial intelligence tools
  • Health Outcomes Observatories – empower patients with tools to measure their outcomes in a standardised manner creating transparency of health outcomes
  • Improving patient access, understanding and adherence to healthcare information: an integrated digital health information project
  • Establishing international standards in the analysis of patient reported outcomes and health-related quality of life data in cancer clinical trials
  • Accelerating research & development for advanced therapy medicinal products
  • Supporting the development of chimeric antigen receptor T cells
  • Restricted call to maximise impact of IMI2 JU objectives and scientific priorities