Congresso FIMMG. Il Ministro Speranza e il “Microteam”

28

QUOTIDIANO SANITA’ Congresso Fimmg.Speranza: “Medico di famiglia è essenziale. Ora disegniamo insieme quello del futuro”. E apre al Microteam tra professionisti e agli investimenti extra Fondo sanitario per diagnostica di primo livello

“Dobbiamo proiettare la figura del medico di famiglia, che è oggettivamente essenziale, un pilastro del Ssn, dentro il tempo nuovo che ci propone alcune sfide significative. Penso al cambio della piramide demografica, ai cambiamenti che ne conseguono sul piano epidemiologico, alle nuove tecnologie, ai nuovi farmaci, all’innovazione. La sfida che credo questo Congresso debba in qualche modo assumere è come dentro questo tempo si possa valorizzare questa professionalità che è, e resta, essenziale e che però deve stare in questa nuova stagione. Io credo che in un lavoro di sinergia e ascolto, di confronto reciproco ci possa essere le condizioni per disegnare il medico di medicina generale del futuro”. È quanto ha affermato il Ministro della Salute Roberto Speranza al 76° Congresso nazionale della Fimmg in corso a

 

IL SOLE 24 ORE “76° Congresso Fimmg-Metis/ Silvestro Scotti: “Medicina di famiglia corpo intermedio del Ssn. Ma per i Microteam servono sgravi e incentivi”

Dall’Iva al 4% a impresa 4.0 fino all’arruolamento di collaboratori con reddito di cittadinanza: le proposte per finanziare il “salto” della Medicina generale dando spazio a Microteam dotati di fattori produttivi e tecnologie adeguate.

 

ANSA “Enpam, medicina generale è cardine”

“La medicina generale è l’attività cardine di quell’assistenza sul territorio che garantisce il flusso contributivo più consistente alla Fondazione Enpam e si basa su alcune peculiarità: assistenza di prossimità, relazione fiduciaria, competenze trasversali. Questa è la sua specialità”, così il presidente della Cassa, Alberto Oliveti, nel suo intervento al congresso nazionale Fimmg-Metis in corso a Villasimius (Cagliari).