Enpab Ambasciatore della campagna #Plasticfree

34
hdrpl

L’Enpab fa propria la sfida lanciata dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, Plastic Free Challenge, che ha come obiettivo quello di eliminare l’uso della plastica e di tutti i materiali inquinanti.

“Ognuno di noi deve dare qualcosa a questo Paese” è il messaggio del Ministro Costa condiviso pienamente dalla Cassa dei Biologi che intende trasmettere le buone pratiche e i comportamenti virtuosi per una sostenibilità sociale oltre che per uno sviluppo sostenibile. Per noi di Enpab – sottolinea la Presidente Tiziana Stallone – #PlasticFree è la sfida principale, avendo tra gli iscritti i Biologi Ambientali che lavorano in questo settore già da anni». Sarà l’occasione per mettere in pratica i principi di sostenibilità, iniziando con l’eliminazione dell’uso della plastica e l’ottimizzazione dei consumi di carta e toner all’interno delle sedi Enpab, seguendo la regola delle 4R: riduci, riutilizza, ricicla, recupera. Con questo obiettivo l’Ente ha predisposto ogni azione necessaria affinché l’eliminazione di tutti gli articoli in plastica diventi sistematico così come l’utilizzo di prodotti biodegradabili e compostabili”.

“A breve lanceremo una campagna di informazione e di sensibilizzazione indirizzata a tutti gli iscritti coerentemente con quanto già realizzato con i dipendenti – continua Tiziana Stallone – attraverso un sistema di ecogestione inteso a promuovere il miglioramento continuo delle prestazioni ambientali mediante l’istituzione e l’applicazione di regole di gestione ambientale e la continua valutazione dei risultati ottenuti. Istituiremo un percorso che abbia questi obiettivi precisi individuati, monitorati e relazionati ogni anno, al fine di ridurre al minimo l’utilizzo delle materie plastiche fino alla totale eliminazione