Digitale. Ledger 2nd. Al via la call

11

Il progetto LEDGER è finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Horizon2020. È correntemente alla ricerca di 32 innovatori per sviluppare prodotti e software di base/prototipi (Minumum viable product), al fine di raggiungere nuovi modelli che preservino la sovranità digitale dei cittadini, in cui i dati sono un bene comune di proprietà dei cittadini e la ricchezza creata da piattaforme basate sui dati è equamente distribuita.

Si rivolge a PMI, organizzazioni e ricercatori che desiderano spostare la gestione dei dati, sfruttando algoritmi decentralizzati basati su blockchain, tecnologia distributed ledger (DLT) e/o tecnologie peer-to-peer (P2P) per affrontare i temi dell’incorporazione della privacy alle applicazioni informatiche (Privacy-by-Design), affidabilità, credibilità e accessibilità dei dati.

I progetti devono basarsi su componenti di ricerca, rilevanti per i topic di Privacy-by-Design, misure di governance della distribuzione dei dati e consistere nello sviluppo, sperimentazione e validazione della viabilità tecnica ed economica dei prototipi. Inoltre, i risultati dei progetti devono conformi alle licenze aperte.

Scadenza: 31 gennaio 2020