Più cooperazione nella politica di coesione. Appuntamento il 6 febbraio

55

La Direzione Generale della Politica Regionale e Urbana della Commissione Europea (DG REGIO) organizza a Bruxelles il 6 febbraio una conferenza dal titolo “Engaging citizens for good governance in cohesion policy” sul coinvolgimento dei cittadini e della società civile nella politica di coesione.

La conferenza si concentrerà su come garantire una più stretta cooperazione con i cittadini e la società civile nella governance della politica di coesione, oltre che nell’attuazione dei progetti finanziati dall’UE e nella diffusione dei loro risultati. L’evento riunirà pertanto cittadini, rappresentanti della società civile, politici e università di tutta l’UE e non solo.

Tra i temi chiave da affrontare durante l’incontro, troveranno spazio: le modalità per riuscire ad avvicinare la politica di coesione ai cittadini e le modalità secondo cui i cittadini e la società civile possono contribuire alla buona governance nella politica di coesione dell’EU. Non meno importante, sarà rilevante analizzare quali sono le esperienze di cooperazione tra autorità e cittadini in tutta Europa.

Nelle sue linee guida politiche per la futura Commissione, il presidente eletto Ursula Von Der Leyen ha espresso la volontà dei cittadini europei di svolgere un ruolo guida e attivo nella costruzione del futuro della nostra Unione. In questo senso si sostiene infatti che attraverso un coinvolgimento più attivo dei cittadini, le istituzioni diventeranno più trasparenti e responsabili, mentre gli investimenti porteranno risultati sempre più grandi sul campo.

Per maggiori informazioni e per registrarsi all’evento cliccare su “ulteriori dettagli”.

ulteriori dettagli