12 Gennaio 2015

Nuovi regimi, professioni penalizzate

In attesa che il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, corregga il tiro, come annunciato, il nuovo regime dei minimi varato dalla Legge di Stabilità fa discutere. Se da una parte, infatti, c'è chi sottolinea alcuni aspetti positivi del provvedimento, vedi la deducibilità di un terzo sul reddito imponibile nei primi 3 anni della start up e l'abolizione dei limiti di età, dall'altra c'è chi invece ricorda l'aumento della tassazione dal 5 al 15% e la soglia massima di reddito che per i liberi professionisti è indicata in 15mila euro lordi annui.

Il provvedimento ha così dato il via ad un dibattito acceso e ad un susseguirsi di cifre e previsioni. Confprofessioni Lazio, ad esempio, ha stimato che l'aumento del regime dei minimi si tradurrà per i professionisti in un + 300 per cento.

"I nostri giovani professionisti, secondo l'ultimo studio del centro studi dell'Associazione, guadagnano  in media poco più di 18mila euro lordi all'anno - sottolinea il Vice Presidente dell'AdEPP, Giampiero Malagnino - questo significa che la stragrande maggioranza dei under 35enni non potrà ricorrere al nuovo regime di minimi. Serve una riflessione attenta".

Continua a leggere

Ultime notizie

Eurelpro, il Cda si riunisce a Roma

Venerdì 16 dalle ore 9,00 si riunirà  presso l'Auditorium di Cassa Forense, il Consiglio di Amministrazione di Eurelpro, l'associazione europea delle casse di previdenza che vede la partecipazione dell'AdEPP. All'ordine del giorno anche l'elezione dei nuovi vertici.

Disoccupazione giovanile, 43,9%

L'Istituto fotografa un Sistema che è molto lontano  dall'essere fuori dalla crisi. Per l'Istat, infatti, i disoccupati sotto i 25 anni sfiorano gli 800mila e  il numero è destinato a crescere.

Deficit italiano sopra il tetto di Bruxelles

Non ce l'ha fatta il nostro Paese a raggiungere la soglia del 3% nel rapporto tra deficit e Pil richiesto dall'Unione Europea. I dati, infatti, parlano di uno sforamento al 3,5%.


Abruzzo, Toscana, Campania e Sardegna: le ultime novità per i liberi professionisti

News, appuntamenti e programmi per conoscere meglio l'Unione EuropeaUna finestra aperta sugli Enti Privatizzati e Privati associati all'AdEPP
---