Newsletter 1 Settembre

Terremoto ad Ischia. Le Casse di previdenza si mobilitano

Terremoto ad Ischia. Le Casse di previdenza si mobilitano

Mentre il Consiglio dei Ministri, il 29 agosto ha dichiarato lo stato di emergenza per il terremoto che lo scorso 21 agosto ha colpito l’isola di Ischia, stanziando 7 milioni di euro, le Casse di previdenza a distanza di 24 ore dall’evento si erano già mobilitate. La fondazione Enpam, attraverso un comunicato stampa, aveva subito fatto sapere che erano previsti …

Leggi tutto.

Terremoti in Italia. L’Unione Europea stanzia oltre 1 miliardo di euro

Terremoti in Italia. L’Unione Europea stanzia oltre 1 miliardo di euro

I membri della Commissione europea per i bilanci, lo scorso 30 agosto,  hanno approvato lo stanziamento di quasi 1,2 miliardi di euro per i danni causati dai terremoti del 2016 e 2017 in Italia centrale. Lo stanziamento di 1.196.797.579 di euro per il Fondo di solidarietà per l’UE (FSUE) è stato approvato con 36 voti in favore e uno contrario. Si tratta …

Leggi tutto.

L’estate volge al termine ma non per le summer school

L’estate volge al termine ma non per le summer school

Due sono gli appuntamenti organizzati alla ripresa delle vacanze estive per parlare di lavoro e previdenza. La prima, storica perché giunta ormai alla settima edizione, è la “Welfare summer school” organizzata dall’associazione “Lavoro&Welfare” capitanata dal Presidente della Commissione lavoro della Camera ed ex Ministro, Cesare Damiano, che quest’anno avrà come titolo “Vivere nel futuro: l’umanesimo del lavoro”. “Un nuovo umanesimo …

Leggi tutto.

Legge per il mercato e la concorrenza. Le novità per le libere professioni

Legge per il mercato e la concorrenza. Le novità per le libere professioni

E’ entrata in vigore, lo scorso 29 agosto, la “Legge annuale per il mercato e la concorrenza”, il noto Ddl che disciplina e aggiorna alcuni temi quali le assicurazioni, le banche, farmacie, alberghi, il mercato dell'energia e della telefonia nonché le libere professioni. Avvocati, notai, ingegneri, odontoiatri, per loro, ad esempio, scatta l'obbligo di informare, prima dell'inizio della prestazione, il …

Leggi tutto.

---