25 Febbraio 2015

Welfare, Inarcassa all'avanguardia

In una situazione indubbiamente complessa, la cui definizione passa attraverso la combinazione e l’equilibrio tra i versamenti contributivi, le domande di previdenza ed assistenza, la capacità di assorbimento del mercato del lavoro e l’invecchiamento della popolazione, Inarcassa si è via via trasformata da mero ente erogatore di pensioni in vero e proprio operatore di welfare, sviluppando importanti servizi mirati alla sicurezza sociale, alla tutela sanitaria e al sostegno della libera professione, in favore di una popolazione cresciuta in modo esponenziale (triplicata in 20 anni) e tendenzialmente più povera.

“Porre gli associati al centro di tutte le scelte: è questo il nostro impegno e la nostra strategia; da qui - spiega il Presidente Paola Muratorio - l’introduzione di pensioni minime a favore degli iscritti anziani e le agevolazioni alle contribuzioni per quelli più giovani; il programma di finanziamenti volto a sostenere l’attività dei liberi professionisti in difficoltà; la possibilità di coniugare previdenza, assistenza con altre prestazioni e servizi tipici di un “produttore” di welfare integrato.

 

Continua a leggere

Ultime notizie

Oliveti: "Enpam presto nel Sistema informativo sulle professioni "

L'obiettivo è di facilitare la ricerca di occupazione colmando il gap che divide il mercato del lavoro dal mondo della formazione. E la Cassa punta su "fare rete".

Garanzia giovani, la sfida. L'intervista all'autore del libro

Chi si aspetta pagine dense di numeri e buoni propositi resterà deluso. Daniele Fano, sostenitore convinto del piano, non risparmia critiche e suggerimenti.

Aumento Investimenti immobiliari delle Casse, il Mef dice si. Forse...  

Il direttore Rivera apre alla possibilità di un cambiamento, Malagnino, vice presidente Adepp; "La prospettiva è migliorata. Spero che il tetto sia spostato al 30%".



Microcredito, Erasmus+ e Horizon 2020. E la Toscana vara un nuovo tavolo di partenariato.


News, appuntamenti e programmi per conoscere meglio l'Unione Europea

Una finestra aperta sugli Enti Privatizzati e Privati associati all'AdEPP
---