01 Aprile 2015

Giornalisti, arriva il primo bando

Complicato, come spesso sono i bandi europei, ma innovativo: questo il primo progetto europeo destinato ai giornalisti. Titolo del programma “Strumento europeo di vicinato (ENI)/programma vicinato aperto (OPEN): opportunità, partecipazione, impegno e networking con le persone dell'area del vicinato (programma regionale di comunicazione fase II)”.

Di che cosa si tratta? Di fatto di attività di formazione rivolte a giornalisti ed esperti mediatici. Il progetto  prevede l'istituzione di un polo mediatico specifico che fornirà un sostegno ai giornalisti e agli esperti mediatici provenienti da tutta l'area del vicinato dell'UE. Chi sono i Paesi , quindi, con i quali si attiverà lo "scambio di professionalità"? Algeria, Armenia, Azerbaigian, Bielorussia, Egitto, Federazione russa, Georgia, Giordania, Israele, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Repubblica di Moldova, Tunisia e Ucraina.  Per quanto riguarda la Siria, compresa nell'elenco,  il programma resta in stand by a causa della situazione politica.

 Il contratto prevede inoltre la possibilità, per un numero limitato di professionisti, di seguire una formazione sul posto di lavoro presso i media europei o i media dei paesi del vicinato europeo. Questi scambi avranno luogo principalmente nell'UE. Il sostegno ai professionisti dei mezzi di comunicazione riguarderà anche l'accesso a fonti e ad apparecchiature tecniche, nonché la formazione pratica sul processo di produzione.

 

Continua a leggere

Ultime notizie

Sicilia per i professionisti. Lo strumento è co-finanziato dal FESR

Al via il bando dove viene esplicitamente segnalato che i finanziamenti sono rivolti alle Piccole e Medie Imprese inclusi i professionisti.  Tra i finanziamenti esclusi quelli per il social housing,  la formazione  e la ri-allocazione professionale.

Easme chi è costei? Una agenzia ma potremo definirla  un  contenitore di programmi.

Scopriamo, attraverso un'infografica, come funziona e com’è composta EASME, Executive Agency for Small and Medium-sized Enterprises, l’Agenzia europea che gestisce i programmi di sostegno alle piccole medie imprese, compreso il COSME.
 



Le Call su alcune categorie, gli eventi e il nuovo studio sull'apprendimento degli adulti


Ministero dello Sviluppo Economico, convocato per aprile  il tavolo di lavoro,

Abruzzo, Toscana e Calabria, ancora bandi e finanziamenti  per i  liberi professionisti
---