09 Settembre 2015

Lombardia, sempre più Start&Restart

Con una nuova delibera, l'Amministrazione ribadisce, ancora una volta, l'inserimento dei liberi professionisti tra i beneficiari dei finanziamenti regionali. Infatti, la linea Start&Restart, approvata per sostenere la nascita e lo sviluppo di nuovi soggetti imprenditoriali nonché il rilancio di imprese già esistenti, menziona, tra i destinatari dei fondi, espressamente i liberi professionisti, in forma sia singola sia associata.

30 milioni di euro i soldi stanziati: 27 da erogare in tre rate annuali per i finanziamenti agevolati e 3 milioni per il 2017 per quelli a fondo perduto. L'agevolazione coprirà il 100% del costo del progetto per un massimo di 100mila euro.

La Regione ha inoltre deciso di "stabilire la definizione di una Metodologia di Valutazione del Rischio ed il correlato Quadro Cauzionale, specifica con riferimento alle iniziative di avvio di attività imprenditoriali (imprese e liberi professionisti), vista la carenza di dati e di informazioni economico-finanziari che caratterizzano i soggetti interessati da tali tipologie di iniziative".

A Finlombarda Spa l'onere della gestione dei finanziamenti attarverso il "Fondo Linea Start e ReStart".

 

 

 

Continua a leggere

Ultime notizie

AdEPP convocata come membro consultivo dal Comitato sorveglianza  programmi 2014-2020 .

Spetterà al  Vice Presidente Vicario  Giampiero Malagnino, rappresentare l'associazione . Camporese: "Decisione frutto del riconoscimento del lungo lavoro svolto in Italia e a Bruxelles".

Continua a leggere

Elżbieta Bieńkowska: "La Ue impegnata per la promozione della libera professione".

Nel rispondere all'interrogazione, presentata dal Vice Presidente, Antonio Tajani, la neo Commissaria sottolinea il ruolo dei professionisti e chiede ai rappresentanti di partecipare all'assemblea sulle Pmi che si terrà   a Lussemburgo, il prossimo novembre ".

Continua a leggere

 



Le Call su alcune categorie e una tre giorni a Roma da non perdere.


Arriva "Officina futuro", il concorso riservato ad architetti ed ingegneri

La Lombardia fa il bis e per i professionisti vara il "Fondo controgaranzie".
---