11 Novembre 2015

Toscana, ancora giovani professionisti

Prestiti d'onore e non solo. Ripartono le misure per i giovani  professionisti toscani. La Regione ha, infatti, attivato un apposito fondo di garanzia di oltre 700mila euro destinato ai giovani per l'innovazione e 263mila euro per agevolare l'accesso al credito.

Si apre inoltre una seconda fase per i tirocini non curriculari e i praticantati retribuiti finanziati sul Fondo Sociale Europeo nell'ambito del progetto . "Fase in cui alcune delle misure tradizionali del progetto verranno rimodulate e rese ancora più conformi sia ai bisogni dei giovani che alle priorità strategiche della Regione Toscana - ha spiegato il presidente della Regione Enrico Rossi -  Uno dei primi elementi di cambiamento riguarderà il cofinanziamento regionale per i tirocini non curriculari. In questa legislatura daremo vita a una sorta di fase 2 del progetto dove le misure saranno finanziate principalmente dai fondi strutturali".

E il Presidente della Regione "regala" un anteprima che delinea bene quali saranno le politiche della Amministrazione. Tra le misure in attivazione nei primi mesi del 2016, infatti,  ci saranno novità per il Fondo di Garanzia per i giovani professionisti. Quali non è dato sapere ma ricordiamo che la Regione guidata da Rossi è stata tra le prime ad aprire i bandi e i finanziamenti ai liberi professionisti e che la stessa Regione guida la classifica per le adesioni registrate alla "Garanzia giovani".

Da sottolineare inoltre che la Giunta regionale ha destinato un aumento di circa 4 milioni di euro alla dotazione prevista per i tirocini non curriculari finanziati coi fondi di Garanzia Giovani e rivolti ai giovani tra i 18 e i 30 anni (non compiuti) che non studiano né lavorano (NEET).  

 

Continua a leggere

Ultime notizie

A Roma si parla di professionisti 

"Si terrà nella Sala delle Bandiere della Rappresentanza italiana del Parlamento europeo, il convegno dal titolo "L'Unione Europea e i professionisti italiani". Ad Andrea Camporese il compito di introdurre il tema e al Vice Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, relazionare sui risultati raggiunti. Appuntamento venerdì 20 novembre dalle ore 10.

Continua a leggere

Mondo Casse. AdEPP lo presenta alla Thyssen .

L'Associazione degli Enti di Previdenza Privati ha incontrato il Gabinetto della Commissaria per l'occupazione, Marianne Thyssen. Tema dell'incontro il welfare integrato messo in campo dalle Casse per i propri iscritti. Numeri e dati che fotografano la crisi che i professionisti stanno vivendo e che il Presidente Camporese ha messo sul tavolo chiedendo bandi e servizi ad hoc. Prossimo appuntamento in Lussemburgo per partecipare alla tre giorni organizzata  dalla Commissione industria e mercato.

Continua a leggere

 



Le Call e gli Eventi. Al centro del dibattito il Piano Juncker e l'Agenda Digitale 


8,8 miliardi da spendere entro il 31 dicembre. E il Governo tenta di raggiungere il 100% .

Lombardia, Puglia e Lazio i concorsi per ingegneri ed architetti,e un bando per tutti 
---