24 Giugno 2016

"Iscritti ma soprattutto persone

 "Voglio trovare un senso a questa vita anche se questa vita un senso non ce l’ha”, canta Vasco Rossi. Un senso che invece il presidente della Casagit, la Cassa di assistenza dei giornalisti italiani, ha ben chiaro soprattutto per quanto riguarda gli iscritti che nella nostra breve intervista puntualizza più volte “sono soprattutto persone”. E lo sono soprattutto quanto parliamo di non autosufficienza. E non è quindi un caso se con Cerrato partiamo proprio dal Long term care ossia un’assistenza sanitaria che comprenda tutta l’intera vita, non solo quella attiva, lavorativa.

“C’è un ragionamento politico da fare. Oggi le categorie protette che in qualche maniera hanno un proprio welfare - sottolinea Cerrato - e già hanno un welfare complessivo e quindi anche sanitario hanno la forza di dare avvio a parer mio al tema del long term che "è"  il tema e lo sarà dei prossimi anni. Non ci basta evidentemente avere una certezza oggi , noi abbiamo la necessità di avere una certezza in prospettiva. Sul long term care si stanno affacciando soggetti diversi ed ognuno fa il proprio mestiere. Noi abbiamo il problema dei nostri iscritti, dobbiamo occuparci di persone, non di soggetti oggi iscritti e domani non più iscritti ad un ordine professionale, ma semplicemente di persone".

Un'idea di Sistema quindi? “Un’idea che deve essere di Sistema  - risponde il Presidente della Casagit - perché ogni singola Cassa non può evidentemente far fronte ad una massa critica che, per stare in equilibrio, deve comprendere tra i 20 e i 30 mila iscritti. Se noi mettiamo insieme tutte le nostre Casse è evidente che le prospettive di reggere l’equilibrio sono diverse così come è altrettanto evidente che riusciremmo ad abbassare la quota di ingresso per usufruire di una forma di assistenza che copra tutto l’arco della vita".

 Continua a leggere

 

Ultime notizie

Santoro. Bankitalia, cosa buona e giusta

Nell'articolo pubblicato su Italia Oggi, a firma Simona D'Alessio, il presidente di Inarcassa Santoro affronta, "sollecitato" il tema degli investimenti e rivendica la  bontà della scelta di entrare, con altri Enti, nel capitale di Bankitalia, ricavandone finora “10 milioni di euro di dividendi.

Continua a leggere

Prima giornata nazionale della previdenza notarile

Parte lunedì prossimo l'appuntamento che farà da apripista ad una serie di convegni che serviranno ad informare e formare i notai.... ma non solo. Molti i relatori attesi, di fama nazionale ed internazionale.

Continua a leggere

Nuovo Codice Appalti. Le Casse "studiano".

Due giornate di approfondimento per entrare nel mondo del documento approvato dall'Anac che proprio nei giorni scorsi ha dato il via libera a 5 delle 7 linee guida previste. Il prossimo appuntamento, 6 luglio,  è organizzato presso Cassa forense,

Continua a leggere


 Nuovo Codice degli Appalti. Le linee guida approvate  Sanità digitale. Lo studio del Politecnico di Milano Gran Bretagna fuori e il Sun titola "See Ue later»