Regionali Veneto, Pd sceglie il civico Lorenzoni contro Zaia

104

(ANSA) – PADOVA, 15 FEB – Arturo Lorenzoni, professoreuniversitario espressione dell’area civica, sarà il candidatoche il centrosinistra opporrà al leghista Luca Zaia nella corsaalla presidenza della Regione Veneto. Il Pd, con una votazionedella Direzione regionale arrivata a tarda notte, ha indicato ilsuo nome con 24 voti favorevoli, 5 contrari, e 12 astenuti.Lorenzoni, espressione del movimento Il Veneto che Vogliamo, èl’attuale vice sindaco di Padova, leader di Coalizione Civica,che assieme ai Dem governa il capoluogo euganeo. "Ci si èdeterminati in questo senso – ha detto il segretario veneto delPd, Alessandro Bisato – Una organizzazione politica devediscutere, deve riflettere, ma poi arriva il momento delledecisioni, altrimenti si entra nello schema dell’ignaviapolitica. La direzione Pd ha deciso, dando mandato alsegretario, di avviare la trattativa mettendo al centro lacandidatura di Lorenzoni". (ANSA).