Enpap. Pressioni sul Governo per sussidi ai professionisti

484

“ENPAP, unitamente a tutti le Casse di previdenza e agli Ordini, sta facendo pressioni sul Governo, affinché, alla luce della emergenza sanitaria in atto, siano riconosciuti ai Liberi Professionisti sussidi per la sospensione dell’attività lavorativa, altrimenti non previsti sulla base della regolamentazione vigente” è quanto si può leggere sul sito dell’Ente presieduto da Felice Damiano Torricelli.

“A sostegno delle Iscritte e degli Iscritti nell’attuale situazione di emergenza – si legge inoltre – ENPAP amplierà gli stanziamenti dedicati alle forme di assistenza consentite dal relativo Regolamento e, in particolare, quelle del bando indennità di malattia o infortunio. Quest’ultima indennità sarà disponibile anche per l’eventuale condizione di inattività dovuta a quarantena purché debitamente certificata dal medico o da Struttura sanitaria competente”.