#solidarietàdigitale

702

Da Wind3/Tim/Vodafone  a Connexia, da Amazon a Gruppo Mondaori, tante sono le aziende, imprese e associazioni che hanno messo a disposizione dei cittadini servizi gratuiti aderendo al progetto Solidarietà Digitale, iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, nata proprio per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus grazie a soluzioni e servizi innovativi

I servizi permetteranno di:
– lavorare da remoto, attraverso connettività rapida e gratuita e l’utilizzo di piattaforme di smart working avanzate;
– leggere gratuitamente un giornale anche senza andare in edicola o un libro senza andare in libreria sul proprio smartphone o tablet;
– restare al passo con i percorsi scolastici e di formazione, grazie a piattaforme di e-learning.

Alcuni esempi? La Repubblica, La Stampa si può ricevere gratis per 3 mesi mentre Mondadori regala abbonamenti ai magazine editati dal gruppo.

WeSchool (powered by TIM) è la piattaforma di classe digitale che permette ai docenti, da smartphone, tablet o computer, di portare in modo molto semplice la propria classe online, condividere materiali, creare discussioni, discutere sui contenuti, gestire lavori di gruppo, verifiche e test. E’ inoltre presente un’aula virtuale per fare video streaming a distanza.

Cassiopea Roma, agenzia di consulenza e strategie di comunicazione, offre a tutte le startup del Lazio con un anno di vita, progetti di comunicazione social per sostenerle in questo momento di emergenza sanitaria e che si ripercuote sull’economia. L’agenzia offre gratuitamente, dopo la valutazione della richiesta, piani di comunicazione mirata di 30 giorni per gestire e superare, attraverso il corretto utilizzo dei social network che in questo momento assumono uno ruolo unico nella comunicazione tra le persone, un periodo di crisi economica che, per le startup, può significare la chiusura imprevista dell’attività.

Molto e molto altro su https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/