Il Mattinale AdEPP – Mercoledì 26 Maggio 2021

535

PRIME PAGINE

Migranti, vertice a Bruxelles. Draghi: “Inaccettabili quei bimbi morti” (Stampa). Sui migranti Italia respinta dalla Ue – scrive il Messaggero -. Draghi non ci sta: “Faremo da soli”. Draghi alza la voce, ma – titola il Giornale – dall’Europa le solite promesse. Italia-Economia. Sul Sole le parole di Mattarella: “La ripresa è avviata”. Lavoro, ferita nel governo (Repubblica). Sui licenziamenti, tra Orlando e gli industriali nuovo scontro. Rabbia dei sindacati (Stampa). Orlando al Corriere: “Nessun trucco dietro il blocco dei licenziamenti”. Libero attacca il ministro del Lavoro: “L’Orlando dannoso”. Il QN: in 600 mila rischiano il licenziamento.Covid, green pass europeo pronto per metà giugno (Repubblica). Draghi: “Vacanze, il pass sarà pronto a metà giugno” (Corriere).Italia-Politica. Lavoro, tasse, ius soli: tra Letta e il premier divergenze parallele (Stampa). Il segretario dem in un intervento su Repubblica: la sinistra faccia autocritica, dimentica la giustizia sociale. Libero: la sinistra blocca tutto. Giornale parla di “assedio dei comunisti, governo accerchiato”. Comunali, Salvini al Messaggero: “Per Roma non solo Michetti, la giudice Matone hail profilo giusto”.Cronaca, il disastro della funivia: è giallo sui freni lasciati liberi (Stampa). Ipotesi errore umano (Messaggero). Freno disattivato per errore (Repubblica). Primi sei indagati: due errori per un disastro (Giornale).Esteri-Bielorussia. Volo dirottato, l’Europa isola Lukashenko (Repubblica).

ADEPP

Dl Semplificazioni, interviene il presidente della Fondazione Inarcassa: “L’appalto integrato non èuna scelta obbligata da adottare per velocizzare la realizzazione delle opere e sopperire allamancanza di progettisti nella Pa”. Su Adnkronos e altri le parole di Franco Fietta che, in merito alpossibile ritorno dell’appalto integrato nel Decreto Semplificazioni, spiega: “E’ un istituto chegenera un conflitto di interessi in quanto sia coloro che devono garantire la qualità progettuale, sia iprincipali attori del controllo nell’esecuzione dell’opera, sono pagati dall’impresa esecutrice.Inoltre, non interviene sulla riduzione dei tempi di processo se non in maniera molto limitata”.Riapertura del Tanka Village a Villasimius, in Sardegna. La storica struttura conta su quasi millecamere ed è caratterizzata da soluzioni di grande pregio. L’albergo fa oggi capo al fondoimmobiliare “Antirion Global – Comparto Hotel”, le cui quote sono al 100% di proprietàdell’Enpam. In un comunicato, il gruppo Antirion e Alpitour – che gestisce l’hotel dal 2018 – hannoannunciato un nuovo accordo di gestione per una durata superiore a 20 anni che prevedeinvestimenti complessivi nella struttura alberghiera per oltre 75 milioni di euro. Soddisfazioneespressa dal presidente Empam, Alberto Oliveti: “Quello sul Tanka si conferma un investimento dilungo periodo che, oltre a far crescere il valore del capitale, porterà un rendimento prevedibile neltempo, coerentemente con la nostra finalità previdenziale” (sanitainformazione.it e altre testate).L’Epap ha avviato Il “Progetto di formazione per la diffusione della cultura previdenziale”, un corsosu argomenti ritenuti fondamentali nelle politiche di welfare attivo. “La cultura previdenziale – hadetto il presidente dell’Epap, Stefano Poeta – è un aspetto fondamentale nella vita di unprofessionista. Viste le tematiche che affronta un ente di previdenza abbiamo ritenuto che fossenecessario formare tutti gli amministratori e i dirigenti. Ci saranno relatori importanti cheentreranno nel merito delle singole materie” (audiopress.it e altri). Empab proroga i termini per i versamenti degli acconti contributivi: la presidente dell’ente deibiologi, Tiziana Stallone, ha firmato il provvedimento d’urgenza, concordato con il cda della Cassa(mondoprofessionisti.it).Medici di famiglia, più di 10 mila bocciati ai test d’ingresso al Corso di formazione in MedicinaGenerale. Consulcesi avvia una task force legale dopo il record di bocciati, circa il 90%, per mitigare l’effetto imbuto formativo: “Buona parte degli ‘scartati’ andrà all’estero – spiega ilpresidente di Consulcesi, Massimo Tortorella – lasciando il nostro Paese in carenza di medici difamiglia”.

PROFESSIONI SCENARIO

Associazioni forensi limitate: su Italia Oggi (p.29) l’ordinanza del Consiglio di Stato che definisce ilimiti della maggiore rappresentatività. Le associazioni specialistiche forensi maggiormentetrappresentative devono essere composte da soli avvocati. Non saranno ammissibili, tra quelle chepotranno organizzare i corsi per diventare avvocati specialisti, quelle realtà a composizione mista,che al loro interno vedono, oltre agli avvocati, anche altre categorie professionali, come giuristi omagistrati. E’ quanto stabilito dal Consiglio di stato, con la sentenza n. 4008/2021 pubblicata il 24 maggio.