Sicilia, 3 milioni di euro per la formazione dei liberi professionisti

3 milioni di euro, è quanto ammonta il finanziamento deciso dalla Regione Sicilia, frutto del protocollo d’intesa tra AdEPP e la Regione, da destinare alla formazione anche dei liberi professionisti.

Nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana, infatti,  del 6 ottobre è stato pubblicato il decreto del dirigente generale del Dipartimento dell’istruzione e della formazione professionale che ha approvato l’avviso n. 16/2017 “Azioni di rafforzamento per la formazione dei liberi professionisti e dei lavoratori autonomi” tra i 18 e i 67 anni.

Sul sito della regione si legge che “L’Avviso finanzia percorsi di formazione finalizzati allo sviluppo professionale e culturale dei soggetti, in coerenza con le professionalità, le conoscenze e competenze già possedute. I percorsi formativi prescelti dai professionisti richiedenti i contributi potranno riguardare, esclusivamente, ambiti e materie coerenti con le esigenze di sviluppo degli stessi, e con le prospettive professionali e la necessità di qualificazione e di aggiornamento”.

I contributi sono finalizzati alla copertura delle spese di iscrizione alle seguenti tipologie di percorsi formativi:

Tipologia A: corsi di formazione e di aggiornamento professionale;

Tipologia B: corsi, in Italia o in altro paese appartenente all’Unione Europea, di master di I e II livello, diplomi e corsi di specializzazione

Le domande dovranno pervenire, a pena di irricevibilità via posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo siciliafse1420@legalmail.it non prima delle ore 12.00 AM del 16.10.2017 ed entro le ore 12.00 AM del 30.11.2017.

Per maggiori informazioni cliccare su

http://www.sicilia-fse.it/DesktopDefault.aspx?tabid=4&mid=44&NewsID=171&st=1