Lockdown e fatturato. Lo studio del Consiglio nazionale Commercialisti

211

Per i commercialisti il lockdown ha portato a un brusco calo del fatturato, che nel mese di aprile è diminuito di circa un terzo. Questo dato emerge dall’indagine promossa dall’Osservatorio Covid-19 del Consiglio e della Fondazione Nazionale dei Commercialisti, che ha condotto un sondaggio , tra il 22 e il 25 maggio, su un campione di 1125 professionisti.

Il 54% degli intervistati, infatti, afferma di aver subito una riduzione del fatturato che supera di un terzo rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente. Per il 35%, invece, la flessione ha superato i 10 mila euro, mentre il bonus di 600 euro concesso dal Decreto Cura Italia per il mese di marzo 2020 è stato percepito solo dal 34%.