Commissione Ue. Sostegno all’occupazione giovanile

127
La Commissione ha presentato un pacchetto di sostegno all’occupazione giovanile che poggia sui seguenti quattro elementi:
  • una proposta della Commissione di raccomandazione del Consiglio relativa a un ponte verso il lavoro che rafforza la garanzia per i giovani: fornirà a coloro che vi aderiscono un’offerta di lavoro, apprendistato, istruzione o formazione entro quattro mesi; prevederà un più ampio coinvolgimento dei gruppi più vulnerabili; risponderà alle esigenze delle imprese fornendo le competenze richieste, corsi preparatori, consulenza, orientamento e tutoraggio;
  • una proposta della Commissione di raccomandazione del Consiglio relativa all’istruzione e alla formazione professionale, per rendere i sistemi più moderni, attraenti, flessibili e adatti all’economia digitale e verde, offrire a un maggior numero di adulti l’opportunità di migliorare o modificare la loro carriera, aiutare i centri che forniscono istruzione e formazione professionale a diventare centri di eccellenza professionale;
  • il rinnovo dell’alleanza europea per gli apprendistati, per promuovere coalizioni nazionali, sostenere le PMI e rafforzare il coinvolgimento delle parti sociali;
  • ulteriori misure a sostegno dell’occupazione giovanile, tra cui incentivi all’occupazione e all’avviamento di nuove imprese, sviluppo delle capacità, reti per giovani imprenditori e centri di formazione intersocietari.