Data portability: Call DAPSI per soluzioni innovative

100

Sviluppare soluzioni tecnologiche human-centric con l’obiettivo di contribuire agli standard di trasparenza, compatibilità e interoperabilità dei dati personali in adempimento alla normativa GDPR (General Data Protection Regulation). È questo l’obiettivo della call DAPSIData Portability and Services Incubator.

Al programma possono accedere ricercatori, sviluppatori, innovatori e piccole e medie imprese nell’ambito delle tecnologie informatiche provenienti dagli Stati membri dell’UE e dai paesi associati al programma Horizon 2020. Le idee selezionate intraprenderanno un percorso di incubazione di 9 mesi che offrirà assistenza, accesso a infrastrutture di alto livello, formazione, coaching e visibilità, oltre a finanziamenti per un massimo di 150mila euro.

Il progetto è finanziato dal programma Horizon 2020 e fa parte dell’iniziativa Next Generation Internet. Il bando in oggetto è il secondo di 3 call che DAPSI lancerà per sostenere fino a 50 idee nei prossimi 3 anni, con un budget totale pari a 5.6 milioni di euro complessivi. A questo indirizzo è possibile candidarsi, fino al 20 gennaio 2021.