Il Mattinale AdEPP – Venerdì 21 Maggio 2021

568

PRIME PAGINE
Draghi: 40 miliardi per il futuro (Corriere). Varato ieri il decreto Sostegni bis. “Crescita, la frusta di
Draghi” titola la Stampa. Nel provvedimento l’alt ai licenziamenti fino ad agosto (Messaggero). MF segnala il governo pronto ad alzare le stime per il 2021: Pil a +5%, si può fare. Intanto c’è il no di  Draghi a Letta sulla tassa sull’eredità: “E’ il momento di dare – spiega il premier -, non di togliere”  (Repubblica). Draghi boccia la nuova tassa del Pd (QN). Verità: Letta vuol tassarci, Draghi lo umilia. “Ossessione patrimoniale” titola Giornale. Mentre il Fatto segnala: il “governo dei ricchi” dice no alla tassa-eredità e sì ad appalti e licenziamenti liberi.

Italia-Politica. Copasir, via Volpi: scontro sul presidente (Repubblica e altri). Il Fatto sottolinea il “Quirinal Party”: c’è chi spera che Draghi resti. Libero: Copasir e Colle, giallorossi con le spalle al muro.
Covid, accordo sul green pass: torna la libertà di viaggiare (Giornale). Il dossier sul ritorno alla vita normale sul Corriere: a giugno ospedali liberi. Intanto il patto G20 a Roma: “I vaccini ai Paesi poveri” (Messaggero).
Migranti, Parigi e Berlino con Roma (Repubblica).Medio Oriente. Israele approva il cessate il fuoco dopo 11 giorni (Corriere, Stampa e altri). “Gaza,il sì di Israele al cessate il fuoco firmato Biden-Sisi” (Messaggero). Il Fatto però scrive: “Israele e Hamas: tregua armata e dito sul grilletto”. Corriere: dodici guerre in 70 annia, la pace vera è lontana.

ADEPP
“F2i, via al fondo sulla sostenibilità”, su MF (p.19), borsaitaliana.it e altre testate online, il via al fondo sulla sostenibilità, già raccolti 900 mln da investitori istituzionali italiani. Durerà 15 anni e si concentrerà su transizione energetica, economia circolare, digitale e sanità. Il fondo infrastrutturale guidato dall’ad Ravanelli ha lanciato il suo quinto fondo che avrà una potenza di fuoco di 1,5 miliardi, di cui circa 900 mln già raccolti al primo closing . Questa prima fase di raccolta del veicolo ha registrato tra i sottoscrittori la presenza di investitori istituzionali italiani, in particolare
casse previdenziali, banche, fondazioni di origine bancaria e assicurazioni.
Torna il tema della scelta dei giovani che cade sull’agricoltura sostenibile, su Libertà (p.8),
finanza.lastampa.it, gazzettadiroma.it e altre testate online. I giovani, per il futuro, scelgono
l’agricoltura sostenibile. “II futuro della nostra filiera alimentare è nelle mani dei giovani, che
hanno riscoperto il valore della terra, dei suoi prodotti e il legame profondo con i territori di
appartenenza nei quali intravedono uno sviluppo lavorativo”, ha sottolineato Squeri presidente di
Federalimentare Giovani e dg di Sterilom.
Ilnordestquotidiano.it e altri giornali online , riportano la notizia della collaborazione tra Enpab e il Pascale di Napoli: “Il Pascale apre nuovi percorsi di formazione sul campo per biologi”. Inizia a giugno la collaborazione Enpab, cassa di previdenza dei biologi, e il Pascale di Napoli che porterà nel polo oncologico i primi quattro biologi da formare sotto la responsabilità di un tutor e che
affiancheranno il servizio di dietologia e nutrizione artificiale nella valutazione dei pazienti ricoverati. Il Tutor, professionista iscritto alla Cassa e selezionato dal Pascale, dovrà essere dotato delle competenze tecniche e delle abilitazioni professionali necessarie allo svolgimento del ruolo.
L’Enpab riconoscerà a tutti i partecipanti, i crediti ecm, la copertura assicurativa e i rimborsi spese.
“CNI: fatturato di ingegneri e architetti giù dell’8% nel 2020”, su edilportale.com, il Ministro del Lavoro Andrea Orlando, intervenuto mercoledì al 65mo Congresso degli Ingegneri Italiani, durante il quale sono stati evidenziati dati interessanti e preoccupanti. Tra questi, la crisi innescata dalla pandemia che ha generato, tra febbraio 2020 e febbraio 2021, la perdita di quasi 1 milione di posti di lavoro. Le categorie più colpite sono le donne, i giovani fino a 35 anni e i lavoratori autonomi.
Tra gli ingegneri e gli architetti che operano nella libera professione, il CNI stima una flessione delfatturato nel 2020 rispetto al 2019 quasi dell’8%, portando il volume d’affari del comparto ai livelli del 2017. “Psicologi. Enpap, “Crescono i dubbi su chi potrà accedere agli esoneri contributivi”.
Quotidianosanita.it riporta un focus sui dubbi relativi a chi potrà accedere agli esoneri contributivi previsti dalla Legge di bilancio 178/2020 per autonomi e liberi professionisti. Le bozze del Decreto Interministeriale, non ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale, “inquietano non poco, soprattutto i liberi professionisti, e ancor di più in assenza di prese di posizione da parte dei due Dicasteri interessati: Lavoro e Economia”.
Su Romadailynews, l’intervista a Eleonora Mattia del Pd: “Regione Lazio in prima fila per ripresa
grazie a legge su occupazione femminile”. “Non possiamo immaginare una ripresa che non rimetta al centro le competenze delle donne e l’occupazione femminile stabile e di qualità – afferma l’onorevole – la proposta di legge 182/2019, approvata ieri dal Consiglio Regionale del Lazio, va in questa direzione con un investimento coraggioso di 7,6 milioni per eradicare le cause del gender
gap”.
Enpam, è online la guida sull’esonero contributivo. Su mondoprofessionisti.it la pubblicazione da parte di Enpam, della guida per orientarsi nell’esenzione fino a 3mila euro per ciascun professionista che riguarderà i contributi di competenza del 2021.

PROFESSIONI SCENARIO

“Commercialisti e Unife, patto per gli studenti”. Sul Resto del Carlino (p.54), l’accordo firmato tra
l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e il dipartimento di Economia e
management di Unife, avente, come obiettivo, quello di favorire l’inserimento di giovani laureandi negli studi professionali. Tale accordo si inserisce in una più ampia convenzione stipulata tra Ministero dell’Istruzione dell’università e della ricerca ed il Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti