Commercialisti. Tirocini e esami di Stato. Si torna in presenza

70

Il tirocinio professionale per poter svolgere gli esami di Stato e accedere alla professione di commercialista dovrà essere svolto in presenza. A sottolinearlo il Consiglio nazionale rispondendo a un quesito relativo alla possibilità di svolgere del tirocinio professionale da remoto come previsto dal Ministero dell’Università nel corso del 2021, in deroga alle disposizioni vigenti e prevedendo modalità diverse da quelle ordinarie.

Con la fine dello stato di emergenza sanitaria e in relazione all’anno 2022, tuttavia, non è stato adottato alcun decreto ministeriale inerente alle modalità di svolgimento dell’esame di Stato e non è quindi prevista alcuna deroga delle modalità ordinarie per quanto riguarda il tirocinio, che deve quindi svolgersi in presenza come di consueto.

Per questo motivo i tirocini curricolari e quelli professionalizzanti, così come l’esame di abilitazione alla professione, torneranno a svolgersi in presenza.