Congresso ingegneri. Inarcassa “svela” i numeri

574

“Rappresento una Cassa che ha sviluppato un sistema di tutele mai avute prima d’ora: dalla sicurezza sociale a quella sanitaria, fino alla promozione ed al sostegno della libera professione, con una dotazione di 84,8 milioni di euro quest’anno, fra cui 33 per le agevolazioni contributive per i giovani iscritti, 23,5 per le prestazioni previdenziali di natura assistenziale (inabilità, invalidità, pensione minima, reversibilità per figli con grave disabilità), poi 13 milioni per la polizza sanitaria e molto altro ancora”, a svelare i numeri, pubblicati su Ansa Professioni, il Presidente Giuseppe Santoro durante il congresso nazionale degli ingegneri d’Italia.