Al via campagna per test gratuiti agli avvocati di Roma

481

Cassa Forense insieme al Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Roma, in collaborazione con il Policlinico Universitario Agostino Gemelli, ha dato il via al programma di screening epidemiologico rivolto ai professionisti iscritti all’Ordine Forense di Roma.

Gli avvocati potranno sottoporsi gratuitamente e volontariamente al test sierologico per il Coronavirus, accedendo immediatamente alla verifica tramite tampone in caso di esito positivo dell’esame del sangue.

La procedura prevede, in caso di positività, l’avvio di un percorso di cura e di un iter terapeutico seguito dallo staff del Prof. Francesco Landi del Policlinico Gemelli. L’avvocato che dovesse risultare positivo al test, inoltre, beneficerebbe della copertura delle spese grazie alla polizza sanitaria Covid-19 stipulata da Cassa Forense, che prevede una diaria per il ricovero e la quarantena vigilata ma anche un’indennità post ricovero.

L’iniziativa rappresenta un progetto pilota che, in futuro, potrà essere esteso a tutti i Fori italiani e risponde a molteplici necessità: garantire la sicurezza personale sul lavoro, rassicurare gli assistiti e i clienti degli studi professionali, agevolare la ripresa delle attività giudiziarie nei Tribunali e nelle Corti.