Enpam. AdEPP, bene Draghi sul sostegno contirbutivo

202

“C’è soddisfazione per la concessione dell’esonero contributivo a tutti i professionisti, senza discriminazioni” si legge sul sito dell’Enpam, l’Ente di previdenza dei medici e degli odontoiatri.

“È un segnale molto positivo di attenzione a tutto il mondo del lavoro autonomo, in coerenza con quanto annunciato da Draghi già nel suo discorso programmatico” ha dichiarato il presidente di Adepp e di Enpam Alberto Oliveti.

“A suo tempo, riguardo al reddito di ultima istanza – continua Oliveti – esserci battuti contro una discriminazione del mondo dei liberi professionisti ha avuto un senso. Riguardo a questo sostegno contributivo si spera che la declinazione per gli aventi diritto possa conciliare l’equità con la semplicità”.

“Questo passaggio – conclude il presidente di Adepp e di Enpam – ci fa ben sperare che in proiezione si possano affrontare le 3G che registriamo nel panorama del lavoro autonomo, cioè i problemi di genere, geografia e generazione nella capacità reddituale.”