Bene convenzione medicina generale. Presupposto per il futuro

124

L’Enpam esprime compiacimento per la firma della convenzione per i medici di medicina generale.

“È stato cristallizzato il principio che è la convenzione lo strumento per regolare il rapporto con i medici di medicina generale liberi professionisti – dice il presidente dell’Enpam Alberto Oliveti – e sono stati ribaditi il principio che il paziente ha il diritto a scegliersi il medico di sua fiducia e ad avervi libero accesso”.

“Quest’accordo, anche se relativo al periodo 2016-2018, è importantissimo per il presente e per le esigenze future dei cittadini e del Paese – aggiunge Oliveti – . È infatti un tassello importante perché costituisce il presupposto per la successiva contrattazione, che dovrà tenere conto dell’attuazione del PNRR”.