Enpaia, 20 borse di studio in Diritto Agroalimentare con l’Università La Sapienza

26

Il sussidio è rivolto agli iscritti Enpaia e ai loro familiari.  Le domande di adesione devono pervenire entro il 31 gennaio 2023 all’indirizzo mail:  corso_enpaia/[email protected]  

La Fondazione Enpaia mette a disposizione 20 borse di studio per l’ammissione al Corso di formazione in Diritto Agroalimentare organizzato in sinergia con l’Università “La Sapienza” di Roma. L’iniziativa, rivolta agli iscritti di Enpaia, si inserisce nell’ambito della convenzione stipulata il 1° luglio 2021 per la realizzazione di attività di promozione culturale, ricerca, formazione e alla condivisione di esperienze nei settori di comune interesse.

Le borse di studio, pari all’ammontare del costo di iscrizione, saranno così distribuite: 20 agli iscritti della Gestione Ordinaria di cui 5 ai Dirigenti, 5 ai Quadri, 10 agli Impiegati. Il Corso ha l’obiettivo di realizzare un percorso formativo finalizzato all’approfondimento teorico e pratico dei principali ambiti del settore agroalimentare, offrendo gli strumenti per una solida, articolata e duttile preparazione e si propone, con approccio pratico, di consolidare professionalità già esistenti nel settore agroalimentare e di generarne di nuove in rapporto tanto alle esigenze di determinati settori produttivi, quanto a quelle dell’ambito pubblico.

Potranno essere ammessi al corso fino ad un massimo di 40 studenti in possesso di diploma di scuola media superiore. Le lezioni avranno una durata di circa tre mesi, potranno essere seguite anche da remoto e si svolgeranno il venerdì pomeriggio dalle ore 15 alle ore 19.00 a partire dal 3 marzo 2023 per terminare nel mese di maggio 2023. E’ prevista una quota di partecipazione di € 800,00 con riduzioni per dipendenti o associati allo stesso Ente o della stessa Azienda e loro familiari nella seguente proporzione: n.  2-3 iscritti riduzione del 10% della quota, n. 4-5 iscritti riduzione del 15% della quota, n. 6-7 iscritti riduzione del 20%, n. 8-9 iscritti riduzione del 25%, n. 10 o più iscritti riduzione del 30%.

Nell’ipotesi in cui le borse di studio previste per ciascuna categoria non dovessero essere completamente assegnate, le rimanenti saranno distribuite ad altre categorie di soggetti secondo i seguenti criteri: regolarità contributiva del datore di lavoro; valore ISEE del nucleo familiare.

Le adesioni dovranno pervenire entro il 13/01/2023 al seguente indirizzo email: corso_enpaia/[email protected] Tale indirizzo è utile, altresì, per ogni ulteriore chiarimento.