Cnpr. Luigi Pagliuca confermato al vertice della Cassa

230
Guido Rosignoli è il nuovo numero due della Cnpr
“Avanti con l’impegno per adeguare le pensioni ed eliminare la doppia tassazione”
Il Consiglio d’amministrazione della Cassa di previdenza dei ragionieri e degli esperti contabili ha confermato Luigi Pagliuca alla presidenza della Cnpr.
Pagliuca, 57 anni, commercialista milanese, è al terzo mandato ai vertici dell’Istituto pensionistico.
“Una riconferma che mi onora e che rappresenta uno stimolo a proseguire con ancora maggiore entusiasmo nel percorso tracciato portando avanti il dialogo avviato con Governo e Parlamento per il riconoscimento della nostra dignità professionale e della tutela dei legittimi interessi degli iscritti alla Cnpr ad avere una previdenza efficiente, solida e moderna”, ha sottolineato Pagliuca.
“Continuerò a battermi per quelli che considero capisaldi per la stessa esistenza delle casse privatizzate a partire dall’adeguamento delle pensioni, con l’eliminazione della doppia tassazione, che sottrae ingiustamente risorse ai nostri iscritti e alla lotta all’abusivismo nelle professioni. Avrò sempre uno sguardo al futuro imminente che impone un ragionamento ponderato alla luce dell’ingresso dell’intelligenza artificiale, che non può essere più ignorato se vogliamo dare un futuro alla nostra categoria”, ha concluso il numero uno dell’istituto di via Pinciana.
Alla vicepresidenza dell’ente il CdA ha eletto Guido Rosignoli, 60 anni, commercialista romano.
“La priorità della Cnpr resta quella di rafforzare le misure a sostegno dei redditi dei professionisti alla luce delle rinnovate esigenze che si registrano con la continua evoluzione delle professioni. Un consolidamento – ha sottolineato Rosignoli – che deve tener conto delle tante criticità generate dalla crisi economica che sta avendo un forte impatto sull’economia di imprese e famiglie con evidenti ripercussioni sulla crescita professionale di tanti colleghi”.
Completano la governance dell’ente Alfredo AccollaSalvatore BaldinoMichela BennaMatteo Bianchi, Gianluca BuselliFelice ColonnaFedele SantomauroRosa Santoriello Maria Vittoria Tonelli.
Roma, 29 marzo 2023