Commercialisti, polizza sanitaria estesa ai familiari.

326

Entro il 31 marzo l’iscritto alla Cassa dei Dottori Commercialisti potrà far aderire al proprio Piano sanitario Base e a quello Integrativo anche un familiare.  Il Piano Sanitario Base (gratuito per l’iscritto alla Cnpadc) include, oltre ad alcuni esami annuali di prevenzione presso le strutture convenzionate, una serie di coperture per i Grandi Interventi Chirurgici e i Gravi Eventi Morbosi ed altre garanzie tra cui quelle relative a prestazioni extra-ricovero e per perdite patrimoniali dovute a morte, invalidità permanente, inattività professionale e a condizioni di non autosufficienza. Il costo per 1 solo familiare è di 102 euro p,  204 euro per 2 familiari assicurati  ed infine 306 euro complessivi nel caso di nucleo composto da 3 o più familiari assicurati oltre l’iscritto.

Il Piano Integrativo (990 euro per l’iscritto alla Cnpadc) permette di ampliare la copertura sanitaria con ulteriori garanzie quali, ad esempio, quelle legate al parto e più in generale alle visite specialistiche. L’eventuale estensione di tale copertura aggiuntiva deve essere effettuata entro lo stesso termine del 31 marzo 2018, pagando alla compagnia : 450 euro per i familiari conviventi con età pari o inferiore ai 14 anni,  750 euro per i familiari conviventi tra i 15 e i 25 anni e 990 euro per i familiari conviventi sopra i 25 anni.

Per l’intero nucleo familiare (fino a 5 persone) è, altresì, possibile utilizzare un network di medici odontoiatrici convenzionati, presenti su tutto il territorio nazionale, per ottenere prestazioni a tariffe agevolate (www.mynet.blue).

Per conoscere le condizioni di polizza, le informazioni e la modulistica clicca qui.