Psicologi e imprese insieme per la progettazione europea. L’ENPAP in tour

684

E’ iniziato a Taranto, lo scorso 9 giugno,  il “viaggio” dell’Ente degli psicologi nelle Regioni meridionali per spiegare i temi legati all’Europrogettazione, riunendo, per la prima volta, psicologi, professionisti di altri settori e imprese. Negli workshop, che sono tenuti da EIPA (European Institute of Public Administration), il maggiore ente per la formazione in ambito europeo, sono state  illustrate le migliori tecniche per scrivere e realizzare progetti europei ed ottenere i relativi finanziamenti comunitari.

“L’Ente di previdenza organizza questi incontri – si legge nel comunicato stampa –  in collaborazione con Europe Direct, rete informativa della Commissione Europea, realtà politiche e associazioni imprenditoriali locali, nelle Regioni meridionali (il primo tour prevede workshop a Trapani, Bari ed Ancona), in ottica di sostegno al lavoro degli psicologi e di apertura agli operatori economici ed alle reti sociali di un territorio al quale vengono destinati la maggior parte dei fondi europei.  La recente equiparazione dei liberi professionisti alle piccole e medie imprese da parte dell’Unione Europea e i contenuti ribaditi dalla recente legge di Stabilità, la quale ha sancito chiaramente che tutti i liberi professionisti potranno accedere ai POR (Piani Organizzativi Regionali) e ai PON (Piani Operativi Nazionali), aprono definitivamente le porte dei finanziamenti anche agli psicologi”.
“Queste iniziative formative vogliono essere uno stimolo per tutti quegli psicologi che sentono la necessità di ri-formularsi nel lavoro – sottolinea Stefania Vecchia, coordinatrice della commissione Welfare e Servizi e consigliera di amministrazione ENPAP –  di dare una sferzata alla propria carriera, di costruire nuovi orizzonti in cui crescere professionalmente ed economicamente. Infatti, dalle nostre ricerche sulla popolazione degli iscritti emerge che la crisi economica di questi anni ha determinato una riduzione complessiva degli incassi e della spesa globale per i propri bisogni. ENPAP intende mettere in atto politiche specifiche per rilanciare la categoria e sostenere gli psicologi in questi anni difficili, allargando il processo di protezione sociale e cercando di agevolare la capacità dei nostri professionisti di produrre reddito”.

I successivi incontri di Europrogettazione ENPAP si svolgeranno a Bari (il 23 e 24 giugno 2016), in collaborazione con EIPA ed UnionCamere Puglia, ed Ancona (31 giugno e 1 luglio 2016), con la collaborazione di EIPA, CNA Marche e il patrocinio di Regione Marche