Un E-Book Enpap su demografia, redditi e trend

221

L’Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Psicologi ha realizzato e pubblicato un documento che traccia un’analisi ampia e approfondita, sull’andamento demografico della categoria degli psicologi.

“L’Ebook Demografia, redditi e trend degli psicologi italiani è alla sua prima edizione – sottolinea Federico Zanon, Vicepresidente ENPAP. Nelle nostre intenzioni, diventerà un appuntamento periodico di informazione sulle caratteristiche della libera professione in Italia dal punto di vista della demografia e dei trend economici e reddituali. ENPAP ha fra i suoi compiti fondamentali la previdenza e l’assistenza degli Psicologi liberi professionisti e delle loro famiglie. Per farlo al meglio, con politiche appropriate e disegnate sui bisogni, è utile disporre di informazioni sulla popolazione che vogliamo tutelare. Dal 2013 abbiamo quindi iniziato a raccogliere alcuni dati statistici in occasione e della dichiarazione reddituale.”

Le informazioni demografiche e reddituali presentate in questo ebook sono una selezione sintetica dei dati dichiarati obbligatoriamente ogni anno. Rappresentano dunque un buon ritratto della popolazione degli psicologi liberi professionisti italiani.Emerge un quadro di grande varietà: per età, per redditi, per settori di attività, per anzianità, per Regione e per genere.

“A questa grande varietà sociale – prosegue Zanon –  è necessario rispondere con servizi il più possibile ritagliati sui bisogni reali, utili a facilitare la vita dei nostri Iscritti e delle loro famiglie, ad aiutarli a vivere e lavorare meglio, con l’obiettivo ambiziosi di consentirgli di risparmiare di più per la loro pensione. Un ringraziamento va a tutti i Colleghi che, rispondendo al questionario proposto con la dichiarazione reddituale annuale, hanno contribuito a disegnare questo ritratto.”