Legge di Bilancio e il salta fila

1449

“Sanità. La svolta salta file” titola Il Messaggero che scrive “Secondo il disegno di legge di bilancio, che dovrà essere approvato entro il 31 dicembre, per il 2020 i medici di medicina generale riceveranno una serie di apparecchiature sanitarie con le quali potranno effettuare la diagnostica di primo livello”.

Il Giornale “Arriva la svolta salta-fila: esami da medico di base”. Gli esami diagnostici dal proprio medico di base. È questo uno dei provvedimenti riguardanti la Sanità, presente nel disegno della legge di Bilancio.

TGCom24 “Manovra 2020, rivoluzione nella sanità: macchinari ai medici di base per fare gli esami direttamente”. Lo prevede la legge di bilancio, che stanzia oltre 230 milioni. Con questa misura, molti esami diagnostici tipo elettrocardiogramma, holter pressorio e spirometro saranno possibili dal medico di famiglia