Coronavirus. Casagit. Slittano le richieste di rimborso

653

E’ lo stesso Presidente Cerrato ad informare che “In linea con le decisioni di livello governativo assunte per contenere la diffusione della Covid-19 il termine di consegna delle pratiche di rimborso Casagit riferite al IV trimestre 2019, abitualmente fissato entro il 31 marzo, viene prorogato al 30 aprile”.

“Al fine di limitare gli accessi presso gli uffici della SOMS Casagit di via Marocco 61, Roma, preghiamo iscritte e iscritti di presentarsi personalmente solo in casi di urgenze non risolvibili telefonicamente o via web”.

E la nota spiega che “Per gli altri uffici territoriali si prega di verificare orari e modalità di accesso al pubblico nel periodo di vigenza delle disposizioni Governative emanate il 4 marzo”.