One hour for Europe – Un’ora per l’Europa

523

Il progetto nato in Italia, ma attivo in tutta Europa, cresciuto all’interno della comunità di “Insieme-per” è giunto alla sua terza edizione. Il 14 marzo prossimo infatti si replica.

Cos’è “Un’ora per l’Europa”?

Un’iniziativa che vuole creare un collegamento ideale tra persone che si ritrovano, in luoghi pubblici di città e Paesi diversi dell’Unione europea, lo stesso giorno alla stessa ora, a parlare del medesimo argomento.

L’iniziativa, realizzata grazie all’impegno dei volontari di “Insieme-per” che si sono attivati in tutta Europa, supportati da reti di studenti e associazioni, sarà dedicata alle origini dell’Unione europea, dal Manifesto di Ventotene ad oggi, e i 70 anni dalla dichiarazione Schuman.

Sarà l’occasione per parlare e confrontarci sulla storia della nostra Unione, sugli eventi che hanno contribuito alla costruzione dell’UE così come la conosciamo, mettendo a fuoco ciò che ci unisce e i nostri valori condivisi, ma anche quello che ancora ci divide.

In cosa consiste l’attività?

Crea una linea del tempo, con gli eventi cruciali della costruzione europea;

porta con te una o più bandiere dell’Unione europea;

porta del materiale informativo da distribuire ai passanti (scrivi e il Parlamento europeo sarà felice di inviartelo);

usa poster e cartelli per attirare l’attenzione (prendi spunto dalla pagina Instagram di OH4E);

parla con le persone e chiedi loro in quali valori europei si riconoscono;

condividi foto e video sui tuoi social media con #onehourforeurope.

Cosa fare per organizzarti

Scegli una piazza nella tua città;

avverti il servizio competente del tuo comune e, se necessario, chiedi l’autorizzazione per utilizzare lo spazio pubblico;

usa la visual identity di One Hour for Europe per informare sull’attività;

non dimenticare di usare #oneourforeurope nelle tue comunicazioni.

La lista di luoghi e città dove potrete trovare i giovani di OH4E sarà pubblicata al più presto.

Per informazioni e per coordinare le attività

Contatta il gruppo @onehourforeurope su Facebook o per posta elettronica scrivendo a:[email protected]

Segui l’evento anche su Instagram e scopri il blog di One Hour for Europe.