Covid 19…tutto slitta

742

Slitta la presentazione della certificazione Unica. Sono, infatti, molte le modifiche apportate nel “calendario fiscale” a causa dell’emergenza Covid 19.

Vista la dilazione per la trasmissione dei dati per le detrazioni e certificazioni varie (spese sanitarie, mutui, istruzione, asili nido, previdenza complementare, contributi, ristrutturazioni, interessi passivi e premi assicurativi), il modello da visionare online non sarà disponibile dal 15 aprile come di consueto, ma, sembra, dal 5 maggio.

Slittano  anche i termini per la comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati rilevanti ai fini della sua compilazione.

Uno slittamento che non penalizza o non dovrebbe penalizzare il calendario dei rimborsi. Le somme a credito risultanti dalla dichiarazione vengono rimborsate, infatti, dal primo mese utile successivo a quello di presentazione della dichiarazione. Quindi, un contribuente che presenta il modello 730 in giugno avrà il rimborso fiscale in luglio e così via.