App Immuni. Via libera in tutte le Regioni

116

Dopo Liguria. Abruzzo, Marche e Puglia che hanno fatto da “apripista” da oggi, 15 giugno, Immuni è attiva in tutta Italia. L’app per il tracciamento dei contatti in ottica antiCoronavirusha infatti terminato la settimana di sperimentazione  è ora utilizzabile nell’intero Paese.

Immuni consente a tutti gli italiani che decidono di scaricarla, quindi senza alcun obbligo,  sul proprio smartphone di ricevere avvisi nel caso in cui siano entrati in contatto con persone poi risultate positive al coronavirus e potenzialmente contagiose. Ad oggi l’app  è già stata installata da oltre 2 milioni di utenti. Funziona su iPhone, telefoni Android e Huawei (con alcune limitazioni) ed è stata validata dal Garante per la protezione dei dati personali per l’attenzione dedicata alla privacy.

Per tutte le informazioni su come funziona, come scaricarla cliccare su https://www.immuni.italia.it