Lombardia. Archè 2020. Bando per i professionisti

124

Cè tempo fino al 18 settembre per presentare la domanda al bando della Regione “Archè 2020” che sostiene le nuove realtà imprenditoriali lombarde (sia MPMI sia professionisti) che necessitano di un sostegno pubblico per definire meglio il proprio modello di business, trovare nuovi mercati e sviluppare esperienze di co-innovazione in grado di rafforzarle, in particolar modo per rispondere agli effetti della crisi innescata dal Covid-19 che le ha costrette a sostenere i costi del lockdown e a subire uno shock di capitale.

Possono presentare domanda i Liberi Professionisti (anche in forma associata) con i seguenti requisiti:

Professionisti, che appartengano ad uno dei settori di cui alla lettera M del codice prevalente ATECO 2007, che abbiano eletto a luogo di esercizio prevalente dell’attività professionale uno dei Comuni di regione Lombardia.

I professionisti singoli devono essere in possesso di partita IVA o aver avviato l’attività professionale (oggetto della domanda di contributo), come risultante dal Modello dell’Agenzia delle Entrate “Dichiarazione di inizio attività, variazione dati o cessazione attività ai fini IVA” e s.m.i o da documentazione equivalente, da più di 12 mesi fino a un massimo di 48 mesi;

gli studi associati (non iscritti al Registro delle Imprese) devono essere in possesso del contratto associativo tra professionisti o documentazione equivalente e aver avviato l’attività professionale (oggetto della Domanda di contributo) come risultante dal Modello dell’Agenzia delle Entrate “Dichiarazione di inizio attività, variazione dati o cessazione attività ai fini IVA” e s.m.i o da documentazione equivalente, da 12 mesi fino ad un massimo di 48 mesi.

I Professionisti (studi associati) iscritti al Registro delle Imprese dovranno partecipare in qualità di MPMI.

Ogni soggetto può presentare una sola domanda.

La dotazione finanziaria è di 10,4 milioni di euro, i criteri del bando sono stati approvati dalla Giunta regionale con delibera XI/3494 del 5 agosto 2020.

Medie, piccole e micro imprese e professionisti possono presentare domanda dall’11 al 18 settembre 2020: Bando archè 2020

L’assegnazione del contributo avverrà sulla base di una procedura valutativa con graduatoria finale, ai sensi dell’art. 5 del D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 123.

Per maggiori informazioni cliccare su https://www.bandi.regione.lombardia.it/procedimenti/new/bandi/bandi/attivita-produttive-commercio/sostegno-avvio-impresa/arche-2020-RLO12020013582ù