Il Mattinale AdEPP – Giovedì 27 Maggio 2021

274

PRIME PAGINE

In primo piano su tutti i quotidiani, l’incidente di Stresa e le nomine del premier Draghi.
Il disastro della funivia di Stresa e le responsabilità in apertura su Stampa, Corriere, Giornale, Messaggero, Libero e altri: “Morti per denaro”, l’ammissione dei gestori della funivia, “disattivato il freno per evitare disagi e non perdere turisti”, arrestati i gestori. Su Stampa, Corriere, FQ in evidenza la scelta del premier sulle nomine, “Draghi taglia fuori i partiti”, su Cdp e Ferrovie, si cambia: un altro schiaffo ai 5Stelle. Il Corriere evidenzia: “Alle Fs Ferraris, cambio in Cdp, Alitalia si sblocca”. Sul Corriere la messa a punto di Draghi e la sua squadra del primo vero pacchetto di riforme legate al Recovery plan e il Giornale, “sugli appalti è ancora lite, e la palla passa a Draghi”.
Corriere, la campagna di Figliuolo, “Dal 10 giungno, vaccinazioni libere per tutti” mentre Libero, addio al coprifuoco, “Salta il coprifuoco: sinistra sconfitta” con il governo che accetta di allentare le misure anti-Covid mentre Messaggero scrive: “Pass per chi lavora nei locali”, l’ultima sfida tra Cts e regioni.  Il Giornale evidenzia le quattro assoluzioni in un mese dell’ex ministro Salvini, “crolla la congiura anti-Salvini”: dal caso Sea Watch ai voli di Stato e poi il richiamo sulla ricetta fiscale di Forza Italia per avere due stipendi in più all’anno.
Messaggero, Repubblica e Sole sull’accordo a Bruxelles, Ita-Alitalia, l’ok Ue decollo con 60 aerei e 4500 dipendenti. Repubblica, “Patto tra Roma e Parigi, Uniti per la pace in Libia”. Il Giornale riporta il debutto di Itabus, “In pullman uniamo il Paese”.  Avvenire evidenzia la fuga dei giovani laureati, “Il capitale umano in fuga dall’Italia, qui non valorizzati”.

ADEPP

L’eccellenza italiana nell’architettura e nell’ingegneria arriva all’Expo 2020 Dubai: dal 4 al 6 novembre, in occasione della Urban & rural development week, si terrà al Padiglione Italia il workshop ‘Rinascimento urbano’, progetto ideato e promosso da Fondazione Inarcassa. Grazie alla collaborazione con il commissariato generale per la partecipazione dell’Italia a Expo 2020 Dubai, l’esposizione universale in programma negli EAU dal 1° ottobre 2021 al 31 marzo 2022, giovani professionisti italiani under 40 potranno lavorare al fianco di omologhi che operano a Dubai e sotto la guida di architetti e ingegneri di fama internazionale: la selezione tra gli iscritti a Inarcassa è aperta da oggi con una call internazionale che si concluderà il 15 giugno, ovvero al raggiungimento di 250 candidature, complete di tutta la documentazione richiesta (adnkronos.com).

Da Enasarco arriva un budget di 22,5 milioni per offrire servizi di welfare agli iscritti, secondo quanto prevede il nuovo piano delle prestazioni assistenziali appena approvato dal cda di Fondazione Enasarco: un focus particolare sarà dedicato al sostegno alle donne (Italia Oggi p.29, adnkronos.com).

PROFESSIONI SCENARIO

La riforma fiscale, confronto aperto tra esperti e politici (Sole p.37). Il webinar di discussione in calendario il prossimo 10 giugno. In quella data il Sole 24 Ore organizza un convegno in streaming dedicato al tema “Quale Fisco per il futuro: obiettivo riforma”, che si svolgerà dalle 9 alle 12.15 di mattina. I lavori saranno aperti da un’intervista al vice ministro dell’Economia, Laura Castelli.

Tar Lazio: ok ai tributaristi nell’elenco tenuto dal Mise (ItaliaOggi p.30). In data 24 maggio il Tar Lazio ha pubblicato la sentenza con la quale respinge il ricorso dell’Odcec di Perugia, il quale aveva impugnato l’iscrizione di un’associazione di tributaristi nell’elenco delle associazioni di cui alla legge 4/2013.

Tutele per le lavoratrici in gravidanza, dalla gestazione fino all’allattamento (QN p.93). Il datore di lavoro dovrà identificare le mansioni vietate ed integrare il DVR (Documento di valutazione rischi) con le operazioni “incompatibili”.