Covid 19. Dall’Europa ancora aiuti alle imprese e alla ricerca scientifica

394

677 milioni di euro per l’Italia nell’ambito del Temporary Framework (Quadro temporaneo degli aiuti di Stato) da destinare a determinati settori come la farmaceutica, la ricerca scientifica e lo sviluppo. Obiettivo, supportare investimenti privati e superare il ritardo accumulato a causa della pandemia, accelerando le transizioni verde e digitale.

Il Temporary framework prevede regole europee più elastiche al fine di concedere misure di stimolo all’economia, pur compatibili con i vincoli e le soglie agli aiuti di Stato a tutela della concorrenza di  mercato.

Questa nuova trance di aiuti, che arrivano sotto forma di sovvenzioni dirette, si applica fino al 30 giugno 2022.