Eppi. Bignami “Abbiamo scelto interventi mirati”

587

L’Ente di Previdenza dei Periti Industriali ha anteposto interventi strutturali per sostenere i propri iscritti nell’attività professionale durante l’emergenza sanitaria, e soprattutto nel post pandemia, quando le conseguenze economiche saranno più manifeste e creeranno ulteriori difficoltà.

Le iniziative di welfare si sono concentrate sul rafforzamento di benefici e sostegni già previsti ordinariamente dall’Ente, in particolare sull’assistenza sanitaria, sui contributi per l’acquisto di attrezzatura di studio, a sostegno del calo del fatturato e per l’accesso agevolato al credito finalizzato all’avvio di investimenti e lo sviluppo dell’attività professionale.

Abbiamo scelto interventi mirati che sostengano e stimolino l’attività professionale, nell’ottica di sviluppo ed innovazione tecnologica, piuttosto che uno sterile ed inutile contributo di emergenza che ricalca fondamentalmente forme di assistenzialismo.