Il Mattinale AdEPP – Martedì 16 Marzo 2021

510

PRIME PAGINE

Sospeso il vaccino AstraZeneca (Corriere e tutti). Caos vaccini (QN).

L’Europa blocca AstraZeneca (Repubblica). Draghi dà l’alt al vaccino, ma non spiega perchè (Fatto). Lo scienziato Mantovani al Corriere: “Il motivo delle morti non è accertato”. Il Corriere spiega tutti i rischi per il piano vaccinale. Giornale parla di “bomba sui vaccini”: è effetto panico, fuga di massa dalle iniezioni. “Chi ha paura di AstraZeneca”

scrive Libero. E il caos vaccini – evidenzia MF – gela la fiducia.

Italia-Economia. Persi 289 mld di fatturato – scrive il Sole -: aiuti a 800mila professionisti. In arrivo anche il reddito di emergenza per famiglie anche oltre 840 euro per tre mesi (Messaggero).

Italia-Politica. Meloni alla Stampa: “Figliuolo è l’unica novità. Il governo è fermo”. Il Pd di Letta adesso cerca la nuova squadra (Avvenire). Alla Stampa parla Veltroni: “Il Pd allarghi la sinistra e stia con Draghi”. Comunali rinviate a ottobre, nel Pd Gualtieri si candida contro la Raggi a Roma (Fatto).

Vaticano, stop della Chiesa: “Non si benedicono le coppie gay” (Messaggero e tutti).

 

ADEPP

Dai dati trasmessi alle Entrate emerge un crollo di 289 miliardi di imponibile Iva (-11,2%) tra gennaio e novembre 2020 rispetto allo stesso periodo 2019. Crollo che fa più impressione se rapportato con l’intero valore delle fatture elettroniche emesse due anni fa: 2.926 miliardi.

Fra le misure del Dl Sostegni aiuti a fondo perduto per 800mila professionisti, secondo le stime del governo, fra avvocati, commercialisti, geometri, ingegneri, architetti e così via. L’aiuto riguarderà anche gli iscritti alle gestioni separate delle diverse Casse previdenziali, mentre per i lavoratori stagionali e dello sport sarà replicato l’aiuto pagato dall’Inps (Sole p.1-2).

Nessun obbligo di iscriversi alla gestione separata Inps, per l’avvocato che non supera il tetto di reddito minimo previsto per l’iscrizione alla Cassa nazionale forense: con la sentenza 7227/2021 depositata ieri infatti, la Corte di cassazione ha respinto il ricorso dell’Inps, contro la decisione della Corte d’appello di considerare un reddito inferiore ai 5mila euro annui sintomatico dell’occasionalità della prestazione (Sole p.44).

Sospendere l’applicazione degli Isa per l’anno 2020: è la richiesta bipartisan emersa nel corso del webinar «I provvedimenti del governo Draghi per imprese e professioni», organizzato da Cassa ragionieri ed esperti contabili, l’ente di previdenza guidato da Pagliuca. Nel corso del dibattito Vita Martinciglio, deputata del M5S, ha detto di augurarsi che questa nuova maggioranza di governo, più solida e compatta della precedente, proceda speditamente verso la scelta della disapplicazione temporanea (Sole p.45). Tra le misure di sostegno per aziende, partite Iva e professionisti si torna a parlare di ‘Rottamazione quater’, ‘pace fiscale’, ‘saldo e stralcio’, proposte che continuano ad accendere il dibattito politico con vari distinguo, come emerso nel corso del webinar (Italia Oggi p.39).

Bankitalia, Casse oltre il 18% (Italia Oggi p.28). I professionisti acquistano quote e puntano a maggiore visibilità nei dati di bilancio: nella compagine anche i periti con 100 milioni investiti.

 

PROFESSIONI SCENARIO

Medici e sanitari: “Noi in trincea”, chiedono uno scudo penale per chi vaccina (Corriere p.8 QN p.4). I medici chiedono al governo Draghi e a tutte le forze politiche un Dl ad hoc che fornisca una sorta di «scudo penale» in caso di vaccinazioni Covid sospette di aver compromesso la salute del paziente, anche se difficilmente si può muovere un rilievo colposo nei confronti di un medico che applichi direttive impartite dalle autorità amministrative su cui ricade la responsabilità primaria.

I legali su posizioni diverse: «Intervento necessario», oppure «Uno scrupolo inutile, le tutele sono sufficienti».

A corredo (Corriere p.8) intervista a Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, che lamenta la mancanza di uno scudo penale per il personale sanitario impegnato nellla somministrazione dei vaccini. «Eventuali effetti non dipendono dai camici bianchi. Mi rivolgo ai colleghi: non tiratevi indietro. E ai politici ricordo che servono tutele per la categoria. Non possiamo essere indagati solo per aver fatto un’iniezione».

“Esame avvocati, all’appello mancano 100 commissioni”: lo ricorda Gian Luigi Gatta, consigliere della Giustizia per le libere professioni, nell’intervista al Sole (p.44).