Forum Enpaia. Oliveti, AdEPP “Casse motore di sviluppo e ripresa”

309
Alberto Oliveti, presidente dell?Ente per la Previdenza Enpam. ANSA/UFFICIO STAMPA FONDAZIONE ENPAM +++EDITORIAL USE ONLY+++

“Le Casse di previdenza possono essere un motore di sviluppo e ripresa” così il Presidente dell’AdEPP, Alberto Oliveti, intervenendo al Forum Enpaia 2021 tenutosi nei giorni scorsi.

Per il Presidente dell’AdEPP, infatti, le Casse di previdenza, nell’utilizzare gli investimenti per finanziare le prestazioni, con una ricaduta però anche sull’economia del Paese, “saranno molto attente ai sottostanti lavorativi delle singole professioni che nel loro insieme possono costituire un importante motore di crescita e sviluppo nella ripresa post Covid”.

“Le Casse saranno attente anche a garantire un sistema di sostegno ai propri iscritti – ha continuato Oliveti – che non sia solo rivolto al bisogno ma anche alla realizzazione professionale, alla capacità di poter competere in un mercato che si prospetta complesso e ad alta accelerazione tecnologica. Per questo si richiede una presenza delle Casse non soltanto sul fronte previdenziale ma anche sul welfare” che deve  essere “orientato proprio a supportare gli iscritti, effettuando interventi specifici Cassa per Cassa”.

Un sostegno che durante la pandemia non è mai mancato e che ha trovato lo Stato “sensibile” con la messa in campo del Reddito di ultima istanza e dell’esonero contributivo.

“L’importante è che adesso questa fase di sostegno si associ a un’azione di sviluppo delle potenzialità professionali di ogni settore per poter rilanciare e poter esercitare un ruolo di supporto sia allo Stato sia alle logiche industriali e commerciali del mercato – ha detto Oliveti –  in modo da garantire una ripresa piena, oltre alla resilienza che abbiamo poi sostanzialmente declinato nella pratica”.