L’Emilia Romagna al fianco delle imprese agricole

410

La Regione ha pubblicato il bando “Investimenti in aziende agricole in approccio individuale e di sistema – Approccio individuale”, aperto fino al 23 giugno 2022.

Beneficiari: imprese agricole sia quelle in forma singola, che quelle in forma aggregata quale quella cooperativa, nonché le imprese agricole costituenti “Comunioni a scopo di godimento”.

Sostegno:

  • 45% se imprese condotte da giovani agricoltori (vedi punto 16.1.3) e/o in zona con
    vincoli naturali o altri vincoli specifici (vedi punto 13) (esclusi investimenti finalizzati alla
    lavorazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti aziendali);
  • 35% negli altri casi e in caso di investimenti finalizzati alla lavorazione,
    trasformazione e commercializzazione dei prodotti aziendali.

Modalità presentazione domande di sostegno:

  • presso i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola – Caa;
  • con compilazione online su piattaforma SIAG di Agrea. Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura Agrea.

Spese ammissibili: spese sostenute per investimenti realizzati sul territorio regionale (esempio: costruzione/ristrutturazione immobili produttivi; sistemi di sicurezza per la tutela dei fattori produttivi aziendali, esclusivamente a
complemento di progetti ricomprendenti ulteriori investimenti; miglioramenti fondiari; macchinari, attrezzature funzionali al processo innovativo aziendale; impianti lavorazione/trasformazione dei prodotti aziendali; investimenti funzionali alla vendita diretta delle produzioni aziendali; investimenti immateriali connessi alle precedenti voci di spesa quali onorari di professionisti/consulenti, entro il limite massimo del 10% delle stesse; investimenti immateriali quali: acquisizione/sviluppo programmi informatici, acquisizione di brevetti/licenze)