Agenzia delle Entrate. Concorso per geometri e periti edili

67

È stato pubblicato il bando per geometri e periti edili. 900i  posti disponibili per un contratto a tempo indeterminato. C’è tempo fino al 23 settembre per inviare online le domande di partecipazione, utilizzando l’applicazione informatica accessibile mediante collegamento reperibile sul sito istituzionale dell’Agenzia delle entrate.

Attività e competenze del profilo professionale assistente tecnico

Attività: l’assistente tecnico è in possesso di specifiche conoscenze teoriche e pratiche,
fornisce supporto alla programmazione e all’operatività dei servizi catastali e cartografici,
dei servizi di consulenza tecnicoestimativi e dell’osservatorio del mercato immobiliare,
collaborando alla predisposizione, la rappresentazione, il monitoraggio dei dati.

L’assistente tecnico opera, altresì, nei processi relativi all’aggiornamento delle banche dati
catastali (fabbricati e terreni) e di cartografia, nella fase di accettazione e verifica tecnico
amministrativa della documentazione presentata dall’utenza, nel controllo/verifica in back
office degli atti tecnici, e nel rilevamento in sopralluogo (es. rilievi planimetrici e
topografici, elaborazione e aggiornamento di mappe).

Fornisce all’utenza consulenza e informazione caratterizzata da discreta complessità.

Collabora nelle pratiche di contenzioso, fornendo il necessario supporto tecnicofiscale.
L’assistente tecnico opera nell’erogazione di servizi di consulenza tecnicoestimativa riferiti
ai beni mobili ed immobili, finalizzati alla redazione di perizie di stime e di pareri di
congruità tecnicoeconomica, nonché nella rilevazione dei valori e dei prezzi di
compravendita per l’Osservatorio del mercato immobiliare.

Nello svolgimento dei compiti di natura immobiliare l’assistente tecnico collabora con i
funzionari tecnici, curando direttamente le attività non demandate a questi ultimi. Può

assumere la direzione dei lavori, effettuarne il collaudo e redigere capitolati e computi
metrici entro i limiti fissati dalla legge che disciplina la professione di geometra.

Competenze: problem solving, tensione al risultato, iniziativa, flessibilità, orientamento
all’altro.

La presentazione della domanda

Al termine delle attività di compilazione e di invio della domanda per via telematica, il candidato riceverà un messaggio di posta elettronica generato in automatico dall’applicazione informatica a conferma dell’avvenuta acquisizione della domanda. Entro il termine di presentazione delle domande l’applicazione informatica consente di modificare, anche più volte, i dati già inseriti in domanda; in ogni caso l’applicazione conserverà per ogni singolo candidato esclusivamente la domanda con data/ora di registrazione più recente. La data/ora di presentazione telematica della domanda di ammissione al concorso è attestata dall’applicazione informatica. Allo scadere del termine indicato al punto 3.5, l’applicazione informatica non permetterà più alcun accesso al modulo elettronico di compilazione/invio delle domande.

Le sedi

Le sedi di assegnazione (in tutte le regioni) dei vincitori sono:

* Uffici Provinciali Territorio
* Direzioni Regionali
* Direzioni Provinciali
* Direzione Centrale Servizi Estimativi e Osservatorio Mercato Immobiliare
* Direzione Centrale Servizi Catastali, Cartografici e di Pubblicità Immobiliare

SCARICA IL BANDO