Finanza digitale: via al nuovo Data Hub europeo

69

Il 21 marzo 2023 è stata una giornata significativa per il settore finanziario digitale europeo, con il lancio ufficiale del nuovo componente della Piattaforma di finanza digitale creata dalla Commissione europea (DG Finance).

 

La Commissaria McGuinness, nel suo intervento, ha evidenziato come l’introduzione della tecnologia digitale, in particolare l’intelligenza artificiale (IA), stia rapidamente trasformando il panorama finanziario. Ha anche sottolineato l’importanza della regolamentazione del settore per garantire la fiducia dei consumatori e la stabilità delle imprese.

 

Il Data Hub è un’iniziativa che nasce dalla collaborazione tra autorità europee e attori del settore finanziario, e mira a favorire la condivisione dei dati per stimolare l’innovazione finanziaria. Grazie al Data Hub le autorità di vigilanza finanziaria e le imprese innovative potranno collaborare attraverso la condivisione dei dati. Questa funzione consentirà alle imprese partecipanti di accedere a dati di vigilanza sintetici per testare nuove soluzioni e addestrare modelli intelligenza artificiale e machine learning. L’utilizzo di dati aggregati (e anonimizzati) garantisce la riservatezza delle informazioni, consentendo comunque il progresso dell’innovazione nel settore.

 

L’obiettivo del forum online era quello di promuovere la visibilità del lavoro svolto dalla DG Finance nel sostenere la creatività e le nuove idee nel settore finanziario digitale – in particolare quello della Digital Finance Platform – e di fare il punto, insieme alle parti interessate, sullo stato di avanzamento della finanza digitale.

 

All’evento online hanno partecipato le aziende del settore interessate, che hanno sottolineato il ruolo cruciale della Piattaforma di Finanza Digitale nel promuovere il dialogo e la cooperazione all’interno del settore finanziario digitale.

 

La Commissaria, ha invitato tutti a partecipare attivamente al progetto che promette di portare benefici effettivi a tutti gli attori del settore finanziario.

 

Ulteriori informazioni e registrazione dell’evento al seguente link